Cronaca
IL CASO

Il sindaco di Imperia aggredito con uno spintone: "E' stato un ragazzo, l'ho perdonato"

Il sindaco di Imperia, Claudio Scajola, è stato spintonato da un ragazzo, il 2 luglio scorso, a Costa D'Oneglia, durante una manifestazione

Il sindaco di Imperia aggredito con uno spintone: "E' stato un ragazzo, l'ho perdonato"
Cronaca 19 Luglio 2022 ore 12:24

Il sindaco Scajola aggredito durante una manifestazione

Il sindaco di Imperia, Claudio Scajola, è stato spintonato da un ragazzo, il 2 luglio scorso, a Costa D'Oneglia, nel corso di una manifestazione, ma la notizia trapela solo ora, a vicenda conclusa. "Ho ricevuto uno spintone - afferma il primo cittadino, che ha perdonato il giovane - e la sera stessa sono stato informato che l'autore del gesto era stato identificato. Sin da subito ho manifestato la volontà di non sporgere denuncia e di incontrare di persona il ragazzo".

Prosegue Scajola: "L'incontro è avvenuto martedì scorso in Comune. C'è stato un confronto sereno e anche dal punto di vista personale, oltreché legale, ho ritenuto la vicenda conclusa". Malgrado la conclusione bonaria, gli atti relativi all'aggressione sono stati trasmessi alla Procura di Imperia.

"La decisione di aprire una procedura in Procura è stata presa dal comandante della polizia municipale, senza nemmeno aver sentito e informato la parte lesa - ancora il sindaco - cioè il sottoscritto, che riteneva e ritiene la questione conclusa sin dall'inizio e non voleva dare seguito e problemi a questo ragazzo per il gesto, sicuramente sbagliato, ma da me subito perdonato". E conclude: "Invierò nelle prossime ore una lettera al procurator, che ho già informato dell'accaduto, per ribadire la mia assoluta decisione a non procedere ad alcuna denuncia".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie