Cronaca
IN TRIBUNALE A IMPERIA

Imprenditori assolti dall'accusa di aver minacciato e rapinato un avvocato di Sanremo

Il pubblico ministero Lorenzo Fornace aveva chiesto una condanna a 1 anno e 8 mesi ciascuno, il gup Luppi li ha assolti

Imprenditori assolti dall'accusa di aver minacciato e rapinato un avvocato di Sanremo
Cronaca Imperia, 09 Maggio 2022 ore 13:55

I due imprenditori sono stati assolti perché il fatto non susiste

Gli imprenditori e soci imperiesi Marco Cuppari e Ivana Franchino, accusati di rapina e minacce, a seguito di una denuncia del loro ex legale, l’avvocato Alberto Pezzini di Sanremo, sono stati assolti stamani, dal gup Paolo Luppoli, di Imperia, perché il fatto non sussiste. I due erano accusati di essersi impossessati dei fascicoli, che li riguardavano, presenti nello studio, per poi consegnarli al nuovo legale.

Il pubblico ministero Lorenzo Fornace aveva chiesto una condanna a 1 anno e 8 mesi ciascuno. Gli avvocati della difesa, Marco Bosio e Roberta Costantini, sono riusciti a dimostrare che i due imputati si erano soltanto presi i propri fascicoli dopo averli richiesti più volte allo studio legale.

In copertina la foto dell'avvocato Alberto Pezzini di Sanremo

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie