Cronaca
Coronavirus

In provincia l'incidenza è il triplo che a Genova: 861 ogni 100mila abitanti

La fotografia della fondazione Gimbe: aumento dei casi del 57,1%. Ricoveri sopra la soglia di sicurezza. Ecco i dati raccolti.

In provincia l'incidenza è il triplo che a Genova: 861 ogni 100mila abitanti
Cronaca Imperia, 23 Dicembre 2021 ore 14:43

È un ritratto impietoso quello che la fondazione Gimbe traccia a margine della circolazione covid in Liguria e in particolare nella provincia di Imperia.

 

 

Incidenza alle stelle in provincia di Imperia

In particolare l'incidenza del virus, in provincia di Imperia, evidenzia l'elevata diffusione del Coronavirus nella Rovoera dei Fiori, una delle province "maglia nera" nella vaccinazione contro il morbo. Nella nostra provincia, l'incidenza è 861 casi ogni 100mila abitanti. Nel resto della Liguria: Savona 387, La Spezia 312, Genova 285.

 

I dati Gimbe

L'aumento dei nuovi casi - rileva la fondazione - nel periodo tra il 15 e il 21 dicembre, è del 57,1% rispetto ai sette giorni precedenti. Sopra la soglia di saturazione i posti letto in area medica (23%) e in terapia intensiva (14%) occupati da pazienti che hanno contratto il Covid. L'incidenza media è 558 casi.

 

La copertura vaccinale

I liguri che ha completato il ciclo vaccinale, complessivamente, sono il 78,2% (media Italia 77,9%) a cui si aggiungere un ulteriore 2,7% (media Italia 3,1%) solo con prima dose; il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 51,7% (media Italia 51,2%).

 

 

Necrologie