LA DENUNCIA

La denuncia di Barillà : “I campi di Pian di Poma gestiti senza un contratto col Comune di Sanremo”

"I campi di calcio di Pian di Poma gestiti senza un contratto regolarmente stipulato, pertanto chiediamo al Comune la decadenza dell'aggiudicazione"

La denuncia di Barillà : “I campi di Pian di Poma gestiti senza un contratto col Comune di Sanremo”
Sanremo, 28 Maggio 2020 ore 13:28

Comune di Sanremo

“I campi di calcio di Pian di Poma sono gestiti da oltre due anni senza un contratto regolarmente stipulato, pertanto chiediamo al Comune la decadenza dell’aggiudicazione”. A denunciare l’accaduto è Carlo Barillà, ex presidente della Sanremese Calcio e della Carlin Boys, che nell’estate 2018 con l’azienda “Golden Sanremese” (più le società “Sanremo 2000” e “Carlin’s Boys”) aveva partecipato al bando per la gestione dei campi di Pian di Poma, perdendo la gara, in quanto l’Unione Sanremo (oggi, Ssd Sanremese Calcio) vince perché aveva più titoli.

I fatti

La convenzione venne stipulata nell’agosto del 2018 e, secondo Barillà e il suo avvocato Giulio Bettazzi, il Comune avrebbe dovuto sottoscrivere il contratto nei sessanta giorni successivi. “Barillà ha chiesto al Comune copia del contratto – afferma il legale – e il Comune di Sanremo ha risposto ufficialmente, che il contratto non è stato fatto per motivi ‘non dipendenti dal presente ufficio'”.

Bettazzi ricorda pure quando nella precedente gestione, sempre della Unione Sanremo, non ci fu la voltura delle utenze e il Comune pagò 140mila euro di spese,che in realtà avrebbe dovuto versare il gestore.

Ma su questa vicenda esiste un’istruttoria ancora in corso presso la Procura della Corte dei Conti. Bettazzi ha scritto ieri al Comune chiedendo la decadenza dell’aggiudicazione il gli uffici potrebbero decidere sia di affidare la gestione alla cordata societaria di Barillà o di procedere a un nuovo appalto. In caso contrario potrebbe essere adito il tribunale amministrativo.

Barillà si domanda: “Ma com’è possibile pagare un canone annuale, di circa 12mila euro, senza un regolare contratto. Su quali basi viene versato il canone?”.

Leggi qui le altre notizie

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità