Cronaca
IL CASO

La misteriosa scomparsa di 38 volontari dalla Protezione civile di Ventimiglia

Molti volontari è vero che avevano compilato la lettera di dimissioni, ma nessuno di loro l’aveva ancora presentata

La misteriosa scomparsa di 38 volontari dalla Protezione civile di Ventimiglia
Cronaca 04 Giugno 2022 ore 19:00

Davvero un rompicapo

E’ giallo a Ventimiglia sulla scomparsa di circa 38 volontari della locale Protezione Civile dalla piattaforma ZeroGis, che raggruppa tutti gli iscritti. Da dopo la nomina di Flavio Gorni a commissario della sezione di Ventimiglia, infatti, dal database mancherebbero questi trentotto nomi. Il mistero nasce dal fatto che le stesse persone, tuttavia, non si sono ancora dimesse e il loro nome viene cancellato soltanto dopo aver presentato le dimissioni al Comune.

E allora cosa è successo?

Difficile dirlo, ma si può soltanto ipotizzare che qualcuno li abbia cancellati quei nomi. C’è chi dice che si siano trasferiti, parlavano di qualche comitato delle vicinanze, ma al momento la vicenda è ancora poco chiara. Molti volontari è vero che avevano compilato la lettera di dimissioni, ma nessuno di loro l’aveva ancora presentata. E comunque ci sarebbero già nuove persone pronte a entrare nell'organico.

Un altro particolare riguarda le due multe ricevute dal Comune e addebitate alla Protezione civile di Ventimiglia. Contravvenzioni prese in Ungheria, durante il viaggio umanitario in Ucraina, per il mancato pagamento del pedaggio autostradale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie