incidente sull'a10

La tragedia di Robinson. Due anni fa tratto in salvo dopo 12 ore disperso in mare con il surf

Il giovane chiavarese Robinson Fabbri vittima dello schianto mortale a San Bartolomeo al mare sull'Autofiori si era trasferito nel savonese per lavoro

La tragedia di Robinson. Due anni fa tratto in salvo dopo 12 ore disperso in mare con il surf
Imperia, 09 Ottobre 2020 ore 23:29

Robinson Fabbri, 33 anni, originario di Chiavari, ma da qualche anno trasferitosi per lavoro nel savonese, è la vittima del drammatico incidente avvenuto questa sera, verso le 18, sull’A10, all’interno della galleria Santa Lucia (la prima dopo il casello di San Bartolomeo al mare), in direzione Ventimiglia.  Tre operai sono rimasti feriti, ma non corrono pericolo di vita.

Nel marzo di due anni fa, Fabbri, all’epoca 31enne, era già salito alla ribalta delle cronache liguri per un altro fatto di cronaca. Spintosi al largo con la sua tavola da surf, nel pomeriggio del 20 marzo 2018, era stato portato lontano dalla costa e solo nel cuore della notte i soccorsi erano riusciti a trarlo in salvo.

Un’operazione che aveva mobilitato i soccorsi di tutto il levante ligure che fecero un video del salvataggio

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità