L'Asl1 sospende 17 dipendenti non vaccinati

Per i sanitari è scattata la sospensione non solo del lavoro ma anche dello stipendio.

L'Asl1 sospende 17 dipendenti non vaccinati
Cronaca Sanremo, 03 Settembre 2021 ore 14:17

Sono arrivate i primi provvedimenti dell'Asl nei confronti dei dipendenti che non si sono vaccinati.

Sono 17 i dipendenti sospesi

L'Asl1 Imperiese, a seguito dell'avvenuto accertamento ai sensi del DL 44, ha disposto i primi 17 provvedimenti di sospensione dal servizio per altrettanti operatori sanitari non vaccinati operanti in Azienda. Nel dettaglio si tratta di n.12 dipendenti del personale comparto, 1 dirigente medico e 4 medici convenzionati. Per loro è scattata la sospensione anche dello stipendio fino al 31 dicembre di quest'anno.

Si è ottemperato al Decreto Legge n.44 del 1 aprile 2021, convertito dalla legge 76 del 28 maggio, che impone all’art. 4, l’obbligo di vaccinazione per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario.

Sono in corso di definizione le procedure nei confronti di altri operatori sanitari di Asl1 ed anche di ambito esterno a livello provinciale, per i quali è ancora in corso l'istruttoria.

Altrettanti operatori sanitari (casualmente 17) erano stati sospesi la settimana scorsa dall'Asl in alcune case di riposo imperiesi per non aver voluto ottemperare all'obbligo del vaccino

Necrologie