Cronaca

L'"assalto" dei migranti ai treni merci, Rixi: "Un problema da risolvere per incrementare i trasporti"

Lo ha dichiarato l'assessore regionale allo Sviluppo Economico e ai porti, Edoardo Rixi, nel pomeriggio, a Ventimiglia, al termine di un sopralluogo al parco ferroviario e al vicino centro di accoglienza migranti gestito dalla Croce Rossa.

L'"assalto" dei migranti ai treni merci, Rixi: "Un problema da risolvere per incrementare i trasporti"
Cronaca Ventimiglia, 28 Settembre 2017 ore 16:39

"Abbiamo già le opportunità per far lavorare questo parco ferroviario il doppio, ma finché non sarà garantita la sicurezza, saremo costretti a dirottare molto parte di questo traffico su gomma, sulle autostrade, che in Liguria sono già intasate. Qui, a Ventimiglia, infatti, abbiamo il problema dei numerosi migranti che salgono sulle carrozze dei treni e che creano problemi sia per la tipologia delle merci trasportate, con materiale infiammabile o tossico, sia per i ritardi che ne conseguono, che per l'incolumità di queste persone".

Lo ha dichiarato l'assessore regionale allo Sviluppo Economico e ai porti, Edoardo Rixi, nel pomeriggio, a Ventimiglia, al termine di un sopralluogo al parco ferroviario e al vicino centro di accoglienza migranti gestito dalla Croce Rossa.

"Le ferrovie stanno portando avanti il progetto di trasferimento del parco merci vicino alla stazione di Ventimiglia e stiamo valutando con loro progetti europei di monitoraggio remoto con circuiti di videosorveglianza, per evitare che si ripetano gli stessi problemi anche nella nuova collocazione. Ma soprattutto vogliamo intervenire con il ministero dell'Interno e dei Trasporti, affinchè capiscano che queste problematiche sono una priorità in Liguria".

Secondo l'assessore, finché non sarà trovata una soluzione al problema: "C'è la necessità di avere una presenza più massiccio di polfer, carabinieri e polizia, già presenti, certo, ma durante le ore notturne si manifesta il problema del parco ferroviario. I privati sono dispostissimi a pagare una vigilanza privata, ma attendono che la Prefettura di Imperia convochi una apposita commissione per certificare chi può svolgere questo tipo di attività".

VIDEO INTERVISTA A EDOARDO RIXI

VIDEO INTERVISTA AD ALESSANDRO PIANA

7 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie