Cronaca
La Riviera è in edicola

Lezioni sotto una tenda per due classi di Sanremo

Intervista all'assessore Pireri: "La tensostruttura è stata l'unica soluzione per risolvere il problema al Castillo"

Lezioni sotto una tenda per due classi di Sanremo
Cronaca Sanremo, 10 Settembre 2020 ore 07:46

Lunedì prima campanella di questo anno scolastico ricco di incognite. Dopo 6 mesi di chiusura si tenta di tornare alla normalità con lezioni in presenza. A Sanremo, l'assessore Costanza Pireri ha studiato la situazione di ogni scuola per trovare soluzioni nei plessi che permettessero di seguire le linee guida dettate dal Governo. Come spiega l'assessore in un'intervista pubblicata oggi su La Riviera in edicola, la problematica più grande è stata riscontrata nel plesso del Castillo: «Ho fatto l’agente immobiliare, ho cercato da privati, enti e palestre per cercare una soluzione che purtroppo non ho trovato. A questo punto si è optato per due tensostrutture da mettere all’interno del plesso, o meglio nello spazio dietro la villa che ospita la scuola. Sabato ci sarà il trasloco e lunedì saremo pronti».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie