Cronaca
FOTO

L'hub vaccinale di Camporosso deturpato con scritte e volantini contro la "dittatura nazisanitaria"

“Draghi stupratore dei diritti umani. La storia insegna, l’uomo non impara” è lo slogan che ignoti hanno realizzato

L'hub vaccinale di Camporosso deturpato con scritte e volantini contro la "dittatura nazisanitaria"
Cronaca Val Nervia, 16 Gennaio 2022 ore 13:08

Ignoti hanno deturpato la targa di ingresso dell'hub vaccinale

Scritte e volantini contro il governo Draghi e la “dittatura nazisanitaria” sono stati scoperti, stamani, al centro vaccinale di Camporosso. “Draghi stupratore dei diritti umani. La storia insegna, l’uomo non impara” è lo slogan che ignoti hanno realizzato utilizzando una vernice spray di colore arancione, danneggiando la targa del centro polivalente Giovanni Falcone, all’interno del quale sorge l’hub vaccinale.

Accanto alla frase compare la "W" inscritta nel cerchio, simbolo dei No Vax. Ma non è tutto. A parte un altro slogan - “Nazisti governo” - scritto su un muretto, sono stati anche trovati alcuni volantini con riferimento al nazismo e a George Orwell, con la scritta “In tempi di menzogna universale, dire la verità è un atto rivoluzionario”. Un sopralluogo è stato effettuato, in mattinata, dai carabinieri accompagnati dal consigliere comunale di Camporosso, Enzo Freno.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie