I Lions regalano libri per ipovedenti alla Biblioteca Civica

I fondi per i libri destinati alla Biblioteca Civica sono stati raccolti con la messa in scena di un esilarante spettacolo teatrale

I Lions regalano libri per ipovedenti alla Biblioteca Civica
Imperia, 19 Dicembre 2017 ore 15:29

I Lions regalano libri per ipovedenti alla Biblioteca Civica

I Lions sono internazionalmente noti come i “Cavalieri dei Ciechi” sia per le loro molteplici iniziative a favore dei non vedenti, sia per l’impegno profuso per la cura e la prevenzione di tutte le patologie visive. In occasione del centenario della nascita del movimento lionistico (che si celebra proprio quest’anno) la Vista è stata naturalmente inserita al primo posto dei programmi che stanno coinvolgendo il milione e quattrocentomila Lions sparsi in tutto il mondo.

Anche il Lions Club Imperia La Torre ha partecipato con entusiasmo all’iniziativa, scegliendo un “service” destinato a migliorare la fruibilità della nostra Biblioteca Civica da parte degli ipovedenti. Lo scorso mese di settembre, grazie alla disponibilità e alla collaborazione del gruppo teatrale “Il Ramaiolo in Scena” e al supporto dell’Amministrazione comunale, all’Auditorium della Camera di Commercio un numeroso pubblico ha assistito alla esilarante commedia “Quando il Gatto non c’è”. Il ricavato di quella serata è stato destinato all’acquisto di libri…particolari: si tratta di libri stampati in caratteri più grandi del normale, proprio per agevolarne la lettura da parte di persone che, per problemi visivi, hanno difficoltà a leggere quelli scritti nei caratteri normali.

La consegna dei volumi avverrà martedì 19 dicembre, nei locali della Biblioteca.

Ma non è tutto. Una parte del ricavato della stessa serata è stato consegnato alla “Banca degli Occhi”, l’Ente gestito direttamente dai Lions che si occupa della raccolta, conservazione e trapianto di cornee in tutta la Liguria (e non solo).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie