Cronaca

MAFIA. NEO QUESTORE: "MISURE DI PREVENZIONE PATRIMONIALE PER COMBATTERE CRIMINALITA'

MAFIA. NEO QUESTORE: "MISURE DI PREVENZIONE PATRIMONIALE PER COMBATTERE CRIMINALITA'
Cronaca Golfo Dianese, 04 Maggio 2017 ore 13:42

Imperia - "Per combattere la criminalità organizzata non bastano le misure di prevenzione personali, come la sorveglianza speciale o i fogli di via, ma bisogna cominciare a lavorare pure sulle misure di prevenzione patrimoniale e questo, mi auguro, in collaborazione con la Guardia di Finanza, la Procura e il tribunale di riferimento".

Nel sottolineare come l'attuale emergenza sul territorio sia l'immigrazione, per il cui fenomeno è prevista una recrudescenza in occasione della calda stagione, il neo insediato questore di Imperia, Cesare Capocasa, non ha, però, mancato di fare cenno ad un altro fenomeno legato al territorio: quello della mafia e più in generale della criminalità organizzata con l'indagine "La Svolta", che ha riconosciuto la presenza della mafia a Ventimiglia.

"Ai piani strategici credo relativamente poco - ha aggiunti il questore - nel senso che ogni giorno si lavora secondo le esigenze e le difficoltà che si evidenziano, ma è necessario adottare nuovi strumenti. uno di questi e la misura di prevenzione patrimoniale. In questo caso, inoltre, è importante la sinergia e l'osmosi tra i vari soggetti istituzionali presenti in provincia".

Fabrizio Tenerelli


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie