Mascherina abbassata, multata una clochard

La donna si trovava in via Roma, quando è arrivata la Polizia Locale

Mascherina abbassata, multata una clochard
Cronaca Ventimiglia, 04 Dicembre 2020 ore 07:30

Multata una donna senza tetto mentre faceva l’elemosina perché aveva la mascherina abbassata nel momento in cui sono passati i vigili durante i controlli anti assembramento per contenere l’emergenza sanitaria.

Multata la clochard in centro a Ventimiglia

La sanzione, così come riporta il quotidiano La Stampa, è di 280 euro da pagare entro 5 giorni. In caso contrario la somma salirà a 370 euro in base all’articolo 108, comma 2 del Decreto legge 18/200. La donna è stata difesa da alcuni passanti criticando i vigili per la mancanza di controlli in occasioni ben più evidenti. I fatti si sono svoli in via Roma, strada centrale di Ventimiglia. La donna era seduta chiedendo l’elemosina. Aveva la mascherina ma non era portata in modo corretto, ossia era abbassata. Dopo il verbale la donna è stata avvicinata da alcuni passanti a cui ha mostrato la sanzione dove erano riportate le infrazioni che le sono state contestate.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità