Cronaca

Maturità 2018: le tracce della prima prova

Giorgio Bassani, De Gasperi e Moro protagonisti del tema di italiano

Maturità 2018: le tracce della prima prova
Cronaca Golfo Dianese, 20 Giugno 2018 ore 08:48

Maturità 2018: le tracce della prima prova

Giorgio Bassani, De Gasperi e Moro protagonisti del tema di italiano

Ci siamo: il grande giorno è arrivato. Questa mattina  1400 studenti della provincia di Imperia affrontano la prima prova scritta dell'esame di maturità. Dopo giorni passati a cercare di scoprire quali potessero essere le tracce del tema di italiano, alle 8.30 in punto il Ministero della Pubblica Istruzione ha aperto le buste e svelato il mistero.

La prima prova – uguale per tutti i tipi di scuola durerà non più di sei ore. Gli studenti dovranno scrivere un testo scegliendo fra quattro categorie di tracce: analisi del testo – solitamente di un autore studiato nell’ultimo anno – saggio breve, tema storico e di ordine generale.

Ecco cosa dovranno scegliere gli studenti:

Lo scrittore Giorgio Bassani è stato scelto per una delle tracce della prima prova di italiano della maturità 2018. Si tratta di un brano del suo più famoso libro, Il giardino dei Finzi Contini.

La Cooperazione Internazionale per il tema storico, con De Gasperi e Moro in particolare.

Nella ricorrenza dei 70 anni della Costituzione, per il tema di ordine generale, è stato scelto il principio dell’uguaglianza formale e sostanziale della Carta.

La poesia di Alda Merini "La Solitudine" per il saggio artistico-letterario.

Per l'ambito tecnico-scientifico è stato invece scelto il tema della clonazione e il relativo dibattito etico.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie