Cronaca
RICOVERATI A VILLA SCASSI

Medici valutano l'estubazione per i 5 ragazzi gravi dopo l'esplosione di Molini

Nel frattempo, la Procura di Imperia ha aperto un’inchiesta per disastro colposo, attualmente contro ignoti

Medici valutano l'estubazione per i 5 ragazzi gravi dopo l'esplosione di Molini
Cronaca Valle Argentina, 03 Novembre 2022 ore 13:35

Le condizioni sono stazionarie ma tenderebbero al miglioramento

Sono stazionarie le condizioni dei cinque ragazzi ricoverati al centro grandi ustionati di Villa Scassi, a Genova Sampierdarena, rimasti coinvolti nell’esplosione del 31 ottobre scorso, in un appartamento di Molini di Triora, dove si apprestavano a festeggiare la notte di Halloween.

I medici, infatti, stanno valutando l’”estubazione”. I ragazzi, infatti, erano stati intubati, date le gravissime condizioni: avevano riportato ustioni tra il 30 e il 50 per cento della superficie corporea. Nel frattempo, la Procura di Imperia ha aperto un’inchiesta per disastro colposo, attualmente contro ignoti. 

I cinque ragazzi feriti sono: Marta Emanuelli, Leonardo Franza, Sabrina Venturini, Tommaso Cosentino e  Fabiola Mannella. Stefano Cassini era ricoverato a Sanremo, in condizioni meno gravi

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie