Cronaca

MIGRANTE DI 30 ANNI TROVATO MORTO IN UN TRENO FRANCESE PARTITO DA VENTIMIGLIA

MIGRANTE DI 30 ANNI TROVATO MORTO IN UN TRENO FRANCESE PARTITO DA VENTIMIGLIA
Cronaca Ventimiglia, 20 Maggio 2017 ore 10:44

Ventimiglia -  Un migrante trentenne del Mali, presumibilmente partito dalla stazione di Ventimiglia su un treno "Ter" francese, è stato trovato morto, ieri sera, in un piccolo locale adibito a quadro elettrico del convoglio, nella stazione di Cannes la Bocca. Secondo quanto riferito dal quotidiano francese Nice Matin, il macabro rinvenimento è avvenuto da parte del personale Sncf (l'ente che gestisce il trasporto pubblico francese), durante le operazioni di pulizia delle carrozze.

Si teme che lo straniero possa essere rimasto folgorato, ma verrà comunque effettuata un'autopsia. Più di una volta, in passato, alla stazione di Ventimiglia, sono stati individuati dei migranti stipati in minuscoli locali adibiti a quadro elettrico, per fortuna sono stati salvati in tempo.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie