Cronaca
INDAGINI IN CORSO PER RICOSTRUIRE LA VICENDA

Migrante folgorato su un treno francese partito da Ventimiglia

Stando ad alcuni fonti informative, lo straniero sarebbe deceduto. Alcuni parlano addirittura di due stranieri morti

Migrante folgorato su un treno francese partito da Ventimiglia
Cronaca Ventimiglia, 31 Ottobre 2021 ore 10:31

Il migrante potrebbe essere ancora vivo

Un migrante è rimasto folgorato, ieri, alla stazione ferroviaria di Menton Garavan, ma la notizia trapela soltanto ora. Stando ad alcuni fonti informative, lo straniero sarebbe deceduto. Si parla addirittura di due stranieri folgorati, ma per il momento si tratta di notizie non confermate.

L'uomo, comunque, viaggiava sul treno numero "80046" partito da Ventimiglia, alle 13.30 e diretto in Francia. Alla stazione di Garavan, che è la prima dopo il confine, sarebbe rimasto folgorato, forse nel tentativo di scendere dal tettuccio del vagone, sul quale si era rifugiato, aggrappandosi ai cavi dell'alta tensione. La circolazione ferroviaria è ripresa alle 18.15.

Necrologie