Motociclista appeso a guard rail si amputa una gamba dopo decine di metri di scivolata

L’incidente è avvenuto verso le 12.30. Sul posto sono presenti i vigili del fuoco con i carabinieri e il personale sanitario del 118, intervenuto con un equipaggio della Croce Verde Intemelia.

Motociclista appeso a guard rail si amputa una gamba dopo decine di metri di scivolata
Ventimiglia, 12 Maggio 2018 ore 13:38

Un giovane motociclista ha riportato l’amputazione di una gamba, dopo essere rimasto appeso al guard rail, mentre percorreva la statale 20 del Col di Tenda, subito dopo l’abitato di Olivetta San Michele, in val Roja, nell’entroterra di Ventimiglia.

L’incidente è avvenuto verso le 12.30 e sembra che il giovane sia scivolato almeno per una trentina di metri, prima di agganciarsi al guardavia.

Sul posto sono presenti i vigili del fuoco con i carabinieri e il personale sanitario del 118, intervenuto con un equipaggio della Croce Verde Intemelia. La strada è stata chiusa per consentire le operazioni di soccorso. E’ stato allertato l’elisoccorso.

Pare che il giovane, stesse tornando verso Cuneo con un altro centauro cuneese che aveva conosciuto in Riviera. Il pantalone e la gamba sono rimasti agganciati al guard rail, impedendo che cadesse nel sottostante precipizio.

Maggiori informazioni a breve.

3 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità