Cronaca
GENOVA

Multato per il mancato uso della mascherina minaccia di morte gli agenti

L'uomo aveva a suo carico 30 falsi allarmi bomba che avevano comportato l'evacuazione di uffici, scuole e stazioni

Multato per il mancato uso della mascherina minaccia di morte gli agenti
Cronaca 19 Febbraio 2022 ore 11:07

Un uomo di 46 anni, così come riporta Prima Il Levante,  è stato individuato e arrestato ieri pomeriggio davanti alla stazione di Brignole di Genova dopo aver annunciato al 112 che avrebbe ucciso tutti i militari presenti in stazione.

Individuato dalle telecamere

L'uomo, non nuovo alle forze dell'ordine, era già stato denunciato due anni fa per procurato allarme: all'origine della sua acredine verso la Polizia una multa ricevuta a inizio anno e poi un "rimprovero" per il mancato uso corretto della mascherina a luglio.

Dopo la telefonata, grazie alle telecamere l'uomo è stato hanno individuato poco lontano dalla stazione, vicino una cabina telefonica. A quel punto una pattuglia, la stessa che lo aveva identificato due anni fa, lo ha denunciato per procurato allarme.

L'uomo a dicembre 2020 era stato denunciato per circa 30 telefonate anonime per le quali erano stati evacuati uffici, scuole, stazioni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie