Nel 2018 più di 23mila infrazioni a Imperia. Multe per oltre 600mila euro

Il totale delle infrazioni supera i 600mila euro, con 1.322 punti detratti in totale dalle patenti. L'infrazione più comune è la sosta irregolare

Nel 2018 più di 23mila infrazioni a Imperia. Multe per oltre 600mila euro
21 Gennaio 2019 ore 14:09

Imperia, più di 23 mila le infrazioni al Codice della Strada sanzionate nel 2018. L’assessore Gagliano: “In crescita di 1.200, vogliamo città ordinata e sicura”.

Nel 2018 più di 23mila infrazioni a Imperia. Multe per oltre 600mila euro

Sono state 23.874 le infrazioni al Codice della Strada a Imperia nel corso del 2018. A renderlo noto è il Comando della Polizia Municipale, che ieri ha celebrato il proprio patrono, San Sebastiano.

Le somme riscosse per infrazioni ammontano a 645.235 euro, mentre è di 1.322 il totale dei punti detratti sulle patenti. L’infrazione più comune a Imperia risulta essere la sosta irregolare: ne sono state sanzionate 13.595 nel corso dell’anno che si è da poco concluso.

Gli incidenti rilevati nel 2018 sono stati 296, dei quali 151 hanno visto la presenza di feriti. L’Ufficio Viabilità ha provveduto nel corso dell’anno a 73.200 interventi di segnaletica orizzontale e 12.300 di segnaletica verticale.

“Ringrazio tutto il Comando per il prezioso lavoro svolto”, commenta l’assessore alla Polizia Municipale, Antonio Gagliano. “L’impegno di questa Amministrazione è di rendere Imperia una città più ordinata, più pulita e più sicura. Le sanzioni sono aumentate di circa 1.200 sul totale rispetto all’anno passato, segno di un maggior controllo del territorio. Ci tengo a sottolineare come le rilevazioni delle violazioni al Codice Ambientale siano passate da 89 a 169. Questo grazie alla decisione del sindaco di dedicare un agente fisso alla verifica del corretto conferimento dei rifiuti”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità