Cronaca
Costa Azzurra

Neonato morto su un treno, interrogata una donna

La vicenda, su un TGV ha sconvolto il sud della Francia.

Neonato morto su un treno, interrogata una donna
Cronaca Ventimiglia, 23 Ottobre 2021 ore 15:06

Suscita scalpore anche in provincia di Imperia l'evolversi di una tragica vicenda che ha sconvolto la Costa Azzurra, in seguito al ritrovamento del cadavere di un neonato abbandonato su un treno.

 

Interrogata una donna per la tragica vicenda

 

Secondo quanto riporta il quotidiano francese Nice Matin, la macabra scoperta risale al 13 settembre scorso, quando un agente ha ritrovato il corpicino, a Marsiglia, su un TGV proveniente da Lille. La notizia ha comprensibilmente gettato sotto choc l'intera Costa Azzurra.

 

Per quanto avvenuto, mercoledì 20 ottobre, una donna di 40 anni del nord ella Francia è stata interrogata, sospettata di infanticidio. La sua fedina penale comprende omicidio volontario nei confronti di un 15enne. Interrogato anche un uomo di 45 anni, probabilmente legato alla donna sospettata, che tuttavia - come riporta Nice Matin - non era a conoscenza della gravidanza della compagna. A suo carico non risultano elementi probatori che lo colleghino alla terrificante scoperta.

 

Necrologie