Cronaca
LA CRISI ITALIA-FRANCIA

Nessun particolare rafforzamento dei controlli alla frontiera di Ventimiglia

Quella di ventimiglia è una attività, che rientra nella norma ormai da sette anni. Nessun particolare rafforzamento, dunque

Nessun particolare rafforzamento dei controlli alla frontiera di Ventimiglia
Cronaca Ventimiglia, 12 Novembre 2022 ore 13:18

I controlli ci sono ma rientrano in quella che ormai è la norma

E’ tranquilla la situazione alla frontiera italo-francese di Ventimiglia. I controlli da parte delle autorità d'oltralpe ci sono, ma prevalentemente su furgoni, camper o roulotte in entrata dal valico di Ponte san Ludovico. Un’attività che rientra nella norma ormai da sette anni. Nessun particolare rafforzamento, dunque.

Da segnalare la presenza di due gendarmi, che ogni tanto guardano all’interno delle auto, per assicurarsi che non viaggino migranti nascosti tra i sedili. I controlli, però, sono molto spediti e i mezzi da sottoporre a ispezione, vengono fatti accostare al lato della carreggiata, per evitare rallentamenti.

Fabrizio Tenerelli

ponte san ludovico frontiera ventimiglia italia francia confine_05
Foto 1 di 3
ponte san ludovico frontiera ventimiglia italia francia confine
Foto 2 di 3
ponte san ludovico frontiera ventimiglia italia francia confine_02
Foto 3 di 3
Seguici sui nostri canali
Necrologie