Chiusura di parrucchieri e centri estetici non è sul tavolo del Governo. Rischiano palestre e piscine

Una valutazione è invece in corso,  sullo stop alle palestre e alle piscine e più in generale sugli sport di contatto dilettantistici.

Chiusura di parrucchieri e centri estetici non è sul tavolo del Governo. Rischiano palestre e piscine
17 Ottobre 2020 ore 19:11

Non chiuderanno negozi di parrucchiere e centri estetici. La misura non è sul tavolo della discussione in vista del nuovo dpcm con le norme anti contagio. Una valutazione è invece in corso,  sullo stop alle palestre e alle piscine e più in generale sugli sport di contatto dilettantistici. Sullo sport, viene spiegato, arriverà una nuova stretta ma è ancora aperto un ventaglio di ipotesi che verranno soppesate nelle prossime ore.

Si decide anche sul coprifuoco

Nel decreto dovrebbero entrare  le nuove regole per lo smart working nella pubblica amministrazione. Si discute anche dell’ipotesi di coprifuoco notturno, di chiusura anticipata dei locali, di ingresso scaglionato alle superiori.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità