Cronaca

Oltre 70 persone a Ceriana alla cena di beneficenza per i bambini della Repubblica di Guinea

Oltre 70 persone a Ceriana alla cena di beneficenza per i bambini della Repubblica di Guinea
Cronaca Sanremo, 26 Marzo 2017 ore 17:36

Ceriana - Erano più di 70 ieri alla cena di beneficenza organizzata da Daniele Martini per raccogliere fondi per i bambini di Madame Marie di Conakry nella Repubblica di Guinea.

"Con questi soldi uniti a quelli già raccolti nella precedente cena e con quelli delle prossime garantiremo a 32 bambini di andare a scuola - ha spiegato un emozionato Daniele Martini - purtroppo in quelle zone ci sono realtà che davvero toccano il cuore. Molti di quei bambini e ragazzini vengono lasciati a Madame Marie dai genitori perchè non hanno i soldi per sfamarli. Lei li accoglie nella sua casa e, grazie anche al nostro aiuto, dà loro un tetto per dormire, una ciotola di riso e soprattutto li fa studiare".

"Vorrei ringraziare il coro delle mamme canterine per il contributo che hanno dato al di fuori della cena - ha concluso Martini - grazie al loro aiuto un bambino potrà andare a scuola"

La cena a base di paella e sangria è stata egregiamente preparata dallo stesso Martini e dalla moglie, dal sindaco di Ceriana Bruna Rebaudo e dal marito, e da Daniela Merogno. Una serata conviviale resa magica dal nobile fine benefico. Presenti tra i commensali, oltre a gran parte dell'amministrazione cerianasca anche l'ex sindaco di Ospedaletti Eraldo Crespi e la moglie e il noto enologo Eros Mammoliti che ha dato una mano a servire ai tavoli.

Leggi qui altre notizie de primalariviera.it


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie