Cronaca
IL PM AVEVA CHIESTO 20 ANNI

Omicidio Fedele: parlano la difesa e la parte civile, sentenza il 12 aprile

E’ attesa per il prossimo 12 aprile la sentenza al processo contro Domenico Pellegrino, 24 anni, di Bordighera

Omicidio Fedele: parlano la difesa e la parte civile, sentenza il 12 aprile
Cronaca Bordighera, 08 Marzo 2022 ore 13:08

Oggi hanno parlato i legali della difesa e di parte civile

E’ attesa per il prossimo 12 aprile la sentenza al processo contro Domenico Pellegrino, 24 anni, di Bordighera, accusato di aver ucciso a colpi di pistola: Joseph Fedele, 60 anni, ex ristoratore di Beausoleil (sopra Montecarlo) pregiudicato per reati di stupefacenti - il cui corpo venne trovato, il 21 ottobre 2020, in una scarpata di frazione Calvo, a Ventimiglia.

E’ accusato di omicidio volontario con l’aggravante del metodo mafioso e del porto abusivo di armi. Alla scorsa udienza il pm antimafia Marco Zocco aveva chiesto 20 di reclusione. Stamani, invece, davanti al gup Cinzia Perroni di Genova, hanno parlato la difesa di Pellegrino, difeso dall’avvocato Luca Ritzu e il legale della parte civile. La sentenza sarà preceduta dalle repliche.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie