Menu
Cerca
UDIENZA A GENOVA

Omicidio Palumbo: Corte di Appello dispone nuova perizia psichiatrica sul killer

Il dottor Gabriele Rocca, in primo grado, lo aveva dichiarato capace di intendere e volere, ma la Corte ha ugualmente affidato

Omicidio Palumbo: Corte di Appello dispone nuova perizia psichiatrica sul killer
Cronaca Sanremo, 30 Marzo 2021 ore 13:52

Nuova perizia psichiatrica su Vincenzo Palumbo

La Corte di Appello di Genova ha disposto, stamani, una nuova perizia psichiatrica (cosiddetta “rinnovazione”) nei confronti di Vincenzo Mercurio, 57 anni, l’ex commerciante ambulante di Ventimiglia, condannato in primo grado a 30 anni di reclusione, accusato di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dalla crudeltà, per avere ucciso a coltellate il medico legale Giovanni Palumbo, 61 anni, di Vallecrosia, assalito, il 27 settembre 2018, nel suo studio di via Fratti, a Sanremo, come vendetta per una perizia, nell’ambito di un procedimento giudiziario legato alla perdita della vista da un occhio.

Il dottor Gabriele Rocca, in primo grado, lo aveva dichiarato capace di intendere e volere, ma la Corte ha ugualmente affidato al dottor Marco Vaggi, di Genova, l’incarico di effettuare nuovi accertamenti e l’udienza è stata rinviata al 22 giugno prossimo. La parte offesa, rappresentata dall’avvocato Marco Bosio, dovrà affidare un incarico a un consulente di parte.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli