Operazione antidroga della Finanza a Ventimiglia: sequestrati oltre 31 kg di stupefacenti

Operazione antidroga della Finanza a Ventimiglia: sequestrati oltre 31 kg di stupefacenti
Ventimiglia, 26 Febbraio 2018 ore 12:10

Si è conclusa con il sequestro complessivo di circa trentuno chilogrammi di hashish, quattro denunce e un arresto, un’operazione antidroga e contro l’immigrazione clandestina condotta dalla Guardia di Finanza di Ventimiglia, che ha interessato sia la barriera autostradale dell’A10, che la stazione ferroviaria. Per lo stupefacente, determinante è stato il fiuto dell’unità cinofila e, in particolare, del cane “Cally”.

Nel bagagliaio di un autobus della linea Casablanca-Treviso, fermato alla Barriera dell’A10 (in ingresso in Italia) è stato sequestrato un borsone non riconducibile ad alcun passeggero, contenente 30,5 chilogrammi di hashish.

I finanzieri hanno quindi ispezionato tutti i passeggeri a bordo, anche al fine di rintracciare il detentore del borsone (la cui denuncia è avvenuta contro ignoti), trovando, nelle scarpe indossate da un marocchino residente in Italia: 324,7 grammi di hashish, che aveva nascosto sotto le suole. Per lui sono così scattate le manette.

Su un treno in partenza alla stazione, inoltre, su segnalazione del cane hanno ispezionato un ventimigliese, nel cui zaino c’era mezzo panetto di hascisc. In casa di quest’ultimo sono stati scoperti altri 147,3 grammi e per lui è scattata la denuncia.

Passiamo all’immigrazione. All’autoporto di Ventimiglia, su segnalazione di un camionista, i militari hanno ispezionato un tir diretto in Francia dal quale provenivano strani rumori.

Il controllo ha permesso di scovare, nel rimorchio: sei stranieri, due dei quali, sprovvisti di documenti d’identità, che, essendosi rifiutati di sottoporsi al foto-segnalamento, sono stati denunciati, oltre che per immigrazione clandestina anche per rifiuto di fornire le proprie generalità, mentre gli altri quattro, tra i quali tre donne, sono stati riaccompagnati centro di accoglienza del Parco Roja, dove risultavano domiciliati.

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità