Cronaca
Tragedia sfiorata

Panico in un bar, dipendente con mano un coltello terrorizza colleghi e clienti

Tempestivo intervento delle forze dell'ordine

Panico in un bar, dipendente con mano un coltello terrorizza colleghi e clienti
Cronaca 10 Settembre 2022 ore 17:56

Il fatto è avvenuto intorno alle 13.15 al Caffè Tossini di Rapallo, nel levante ligure. Come racconta Prima il Levante, un dipendente, in preda a una crisi di nervi, avrebbe iniziato ad agitare un coltello con cui stava lavorando pronunciando frasi prive di logica. Dalla cucina, dove stava lavorando, l'uomo si sarebbe poi spostato al banco vendita, scatenando il panico tra colleghi e clienti.

Intervento delle forze dell'ordine

 

L'assessore Antonella Aonzo, casualmente presente sul posto, avrebbe allertato subito i soccorsi, intervenuti prontamente evitando così il peggio.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie