Cronaca

PATRIMONIO DA 15MILIONI DI EURO DI PIETRO AGNESI "CONGELATO" PER IL RITROVAMENTO DI UN TESTAMENTO OLOGRAFO

PATRIMONIO DA 15MILIONI DI EURO DI PIETRO AGNESI  "CONGELATO" PER IL RITROVAMENTO DI UN TESTAMENTO OLOGRAFO
Cronaca Sanremo, 20 Febbraio 2017 ore 09:24

Imperia -  Continua la sciagura dell'Agnesi. Ora a essere a rischio sarebbe un patrimonio di circa 15 milioni di euro lasciato in eredità a Pietro "Pucci" Agnesi, membro della nota famiglia. Sembrerebbe, secondo quanto scrive la Stampa,  che tra le pagine di un libro sia stata ritrovata una lettera olografa scritta di pugno da Maria Berio, morta sette anni fa e cugina di Agnesi, sulla quale sarebbe stato scritto di suo pugno "Lascio tutto a Salvatore Lucia". Lucia era l'ex autista della facoltosa donna che viveva con la sorella Caterina e che aveva un patrimonio di tutto rispetto tra beni mobili e immobili.

Ebbene ora l'ex autista pretenderebbe il patrimonio. Immediata l'impugnazione del testamento da parte dell'erede fino a ora "ufficiale" Pietro Agnesi. Lo stesso si è rivolto al tribunale di Imperia chiedendo una perizia calligrafica ma nel frattempo il patrimonio è stato "congelato" ed è tutto nelle mani del commercialista Silvio Maiga. Una curiosità. Lucia si "accontenterebbe" anche della metà del patrimonio.

Leggi (qui) altre notizie de primalariviera.it


Seguici sui nostri canali
Necrologie