Cronaca
MUSICA

Pianista danese conclude rassegna di concerti a Vallecrosia

Domenica 10 aprile, nella Sala polivalente, si è conclusa la rassegna Musicale del Comune di Vallecrosia "Primavera in Musica"

Pianista danese conclude rassegna di concerti a Vallecrosia
Cronaca Vallecrosia, 12 Aprile 2022 ore 10:51

La rassegna si è conclusa con il tutto esaurito

Domenica 10 aprile, in una Sala polivalente veramente da "tutto esaurito", si è conclusa la rassegna Musicale del Comune di Vallecrosia "Primavera in Musica" giunta alla XVI edizione. A chiudere i concerti primaverili è stata chiamata la giovane pianista danese Elisabeth Nielsen con una performance intitolata "Il romanticismo di Schubert". L'artista, vincitrice di vari premi internazionali, residente a Copenaghen, frequenta e apprezza da diversi anni la Riviera, tanto da averne acquistato un appartamento nella bellissima città alta di Ventimiglia, che naturalmente ha dotato di un pianoforte.

Nutrita la presenza di ospiti danesi durante il concerto

provenienti soprattutto da Castelvittorio dove ne soggiorna una comunità, turisti affezionati e ormai quasi "stanziali". La pianista Elisabeth Nielsen è inoltre di madre Ucraina, anche Lei presente alla performance con vari spettatori di quella nazionalità, pertanto si è esibita nel costume tipico in solidarietà con quel Popolo. Altri spettatori domenica provenivano dalla vicina Francia e dal Principato di Monaco e pertanto si può veramente dire che sia stato un piccolo evento cosmopolita.

L'Amministrazione Comunale di Vallecrosia

e gli organizzatori dell'Istituto Musicale G.B. Pergolesi, che curano l'iniziativa, si sono espressi con grande soddisfazione sul buon esito della rassegna confidando in una piena ripresa della socialità nonostante le ansie degli ultimi anni e quelle che ancora si prospettano ma che andranno affrontate meglio se "immerse" in una proficua vita culturale e sociale, soprattutto se rivolta alla solidarietà.

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie