Cronaca
Il caso

"Più forze dell'ordine sui treni liguri"

L'intervento dei Consiglieri regionali della Lega a margine del grave episodio accaduto a Genova nel giorno di Pasquetta.

"Più forze dell'ordine sui treni liguri"
Cronaca Imperia, 19 Aprile 2022 ore 14:55

“Quello che è successo a Genova Principe sul convoglio Albenga-Milano, peraltro oggetto di atti vandalici, è una vergogna ed è inammissibile". Lo hanno dichiarato i consiglieri regionali della Lega Brunello Brunetto (presidente II commissione Salute e Sicurezza sociale) e Mabel Riolfo (commissario II commissione Salute e sicurezza sociale).

Più forze dell'ordine sui treni in vista della stagione estiva"

"Un gruppo di ventisette persone con disabilità, che avevano prenotato i posti, cacciate dal treno. Nemmeno la Polizia è riuscita a liberare la carrozza. Un gesto inqualificabile da condannare, senza se e senza ma. Inclusione massima e sostegno alle famiglie. Una battaglia che deve vederci tutti uniti. Sarebbe necessario ripartire dalle basi dell’educazione e ricordarsi che qualche no detto a figli, nipoti, alunni e studenti non può fare che bene. Per fortuna ci sono tantissimi altri che rispettano i diritti delle persone con disabilità. Pertanto, ci auguriamo che episodi del genere non accadano più e che l’attuale ministro dell’Interno invii più forze dell’ordine sul nostro territorio per rafforzare i controlli anche in vista della stagione turistica estiva”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie