Cronaca
FESTIVAL

Pizzicato con la droga in bocca arrestato dai carabinieri

In totale sono state fermate due persone durante la vigilia del Festival di Sanremo

Pizzicato con la droga in bocca arrestato dai carabinieri
Cronaca Sanremo, 02 Febbraio 2022 ore 16:01

La 72^ edizione del Festival di Sanremo non era ancora iniziata che i Carabinieri della Compagnia matuziana - nel pomeriggio di ieri - hanno eseguito due misure cautelari, trasferendo in carcere altrettante persone: si tratta di due stranieri da tempo residenti nella città dei fiori.

Due gli stranieri arrestati e condotti in carcere

Nello specifico il primo, già sottoposto a misura extramuraria in quanto affermava di aver trovato impiego all’esterno, è stato destinatario di un provvedimento cautelare detentivo proprio perché i Carabinieri hanno accertato la non veridicità delle dichiarazioni e, di conseguenza, l’assenza di un’attività lavorativa mentre il secondo è indiziato di diverse cessioni di cocaina da giugno a novembre scorsi - documentate dai militari di Sanremo, anche con sequestro di riscontro, sempre impegnati nei servizi antidroga - che hanno rilevato come il presunto spacciatore conservasse lo stupefacente da cedere anche in bocca (prassi consolidata in quell’àmbito) in palline di cellophane termosaldato, che in caso di controllo da parte delle forze di polizia ne facilitano l’ingestione.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie