Presentato l’Agosto Medievale 2019, sul tema delle catastrofi naturali

E’ stata presentata l’edizione 2019 dell’Agosto medievale 2019, sul tema: “calamità e catastrofi naturali nella Contea di Ventimiglia”

Presentato l’Agosto Medievale 2019, sul tema delle catastrofi naturali
Ventimiglia, 26 Luglio 2019 ore 13:25

Agosto Medievale

E’ stata presentata, stamani, in Comune a Ventimiglia, l’edizione 2019 dell’Agosto medievale 2019, sul tema: “calamità e catastrofi naturali nella Contea di Ventimiglia”.

Il programma

Sabato 27 luglio, alle 20,30: raduno della Permissione, Corteo Storico, sbandieratori, offerta del Cero in cattedrale

Domenica 28 luglio, alle 21,30: giochi medievali in piazza Colletta

Giovedì 1 e venerdì 2 agosto, dalle 19: notti di Mediaestate e delle Perseidi; ambientazioni, taverne, animazioni, mercato medievale, nelle piazzette del centro storico a cura dei Sestieri:

dalle 19: taberna ‘A’ vurpàira’, sapori intemeli: lungo il percorso degustazione di piatti tipici locali con spettacoli, animazione, intrattenimenti musicali, giocoleria. Apertura Taberne a cura de li Osti del Centro Storico. Piazza della Cattedrale: mercato medievale, attendamento medievale con strumenti di tortura e giochi storici, spettacoli di danze, giocoleria e musica.

Via al Capo: mercato medievale con prodotti artigianali;
visite guidate e mostre: apertura straordinaria del civico museo archeologico G. Rossi con visita guidata a tema. Apertura delle chiese in collaborazione con la diocesi di Ventimiglia-Sanremo.

Sabato 3 agosto, dalle 19: notte de li Mercanti, taverne, animazioni, mercato medievale, a ludun balistre

Domenica 4 agosto, ore 18: regata dei sestieri in lungomare Cavallotti, Marina San Giuseppe. La competizione avverrà con gozzi liguri, sul miglio marino, per l’assegnazione del ‘palio marinaro’. Alle 19, nel centro storico: taverne, animazione, mercato medievale.

Lunedì 5 agosto, dalle 20 in piazza della cattedrale: notte del Guiderdone, corteo storico, taverne, animazioni, mercato medievale, premiazioni.

La presentazione

L’evento è stato presentato, oggi, in Comune, alla presenza dell’assessore alle manifestazioni, Simone Bertolucci, con il consigliere Francesco Mauro; del presidente dell’Agosto Medievale, Pierino Fusco; con Antonella Didoné dell’associazione Giochi Storici e medievali

Tra le novità di quest’anno: un nuovo gioco, chiamato “Il Portatore”, con sfida secca tra i vari sestieri, che dovranno ricostruire un mosaico, diviso in otto pezzi. Come si gioca: ciascun partecipante, per ciascun sestiere porterà sul collo un palo con due secchi appesi alle estremità. Dentro i secchi ci saranno i pezzi del mosaico, che dovranno essere portati a destinazione, superando un percorso con alcune difficoltà, tra cui la presenza di un’asse di legno, che richiederà parecchio equilibrio.

Quest’anno, purtroppo, partecipa fuori concorso il sestiere Auriveu, per motivi tecnici.

Torna il classico tiro alla fune e i premi saranno in natura,  sotto forma di cibo, vino e acqua, che saranno consumati in compagnia nel corso della serata. La manifestazione è giunta alla sua 43/ma edizione consecutiva, l’unica a Ventimiglia mai interrotta. Domenica 4 l’aggiudicazione del palio e lunedì 5 agosto la premiazione. La vittoria sarà calcolata sulla somma dei punteggi ottenuti tra i giochi medievali, le ambientazioni e la regata.

Da segnalare anche l’organizzazione di mercatini, degustazioni medievali, spettacolo di burattini e altra animazione.

Leggi QUI le altre notizie

5 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità