APPELLO ALLA REGIONE

Protesta del Sappe fuori dal carcere di Sanremo, alla giunta Toti: “Garante della sicurezza, non dei detenuti”

Il sindacato Sappe di sanremo ha organizzato una manifestazione di protesta per domani (25 settembre), alle 10, davanti al carcere di Sanremo

Protesta del Sappe fuori dal carcere di Sanremo, alla giunta Toti: “Garante della sicurezza, non dei detenuti”
Sanremo, 24 Settembre 2020 ore 09:59

Carcere

Il sindacato Sappe di sanremo ha organizzato una manifestazione di protesta per domani (25 settembre), alle 10, davanti al carcere di Sanremo, chiedendo maggiore sicurezza al governo Toti. “Troppe aggressioni ed eventi critici, nessuna attenzione nella gestione del personale, troppe vessazioni nei loro confronti. La Polizia Penitenziaria alza il tiro e dice stop all’attuale gestione dell’istituto”, spiega il segretario regionale ligure, Michele Lorenzo.

E aggiunge: “Non è avvenuto nessun cambiamento nella gestione dell’istituto. Assistiamo ancora a comportamenti riottosi dei detenuti che restano impuniti. Questo è intollerabile c’è una recrudescenza nei confronti della Polizia Penitenziaria. Ma quale garante dei detenuti è necessario che la nuova giunta regionale, Toti bis, abbandoni questo progetto dedicandosi all’istituzione del garante della sicurezza”.

leggi qui le altre notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità