Cronaca

Pulizia delle stazioni, proclamata mezza giornata di sciopero

Il vertice si è chiuso con un mancato accordo e con la contestuale proclamazione di uno sciopero di mezzo turno, per il prossimo 14 giugno

Pulizia delle stazioni, proclamata mezza giornata di sciopero
Cronaca Imperia, 03 Giugno 2019 ore 15:34

Sciopero

Si è chiuso con un mancato accordo e con la contestuale proclamazione di uno sciopero di mezzo turno, per il prossimo 14 giugno, l'incontro sindacale, che si è tenuto oggi in Prefettura a Genova, sulla vertenza relativa alla ditta "ManitalIdea spa", di Ivrea, in provincia di Torino, appaltatrice del servizio di pulizia nelle stazioni della Liguria.

Trenta i lavoratori, in tutta la Regione, una decina in provincia di Imperia - in servizio nelle stazioni di Ventimiglia e Sanremo - che lamentano un "ritardo cronico" nel pagamento delle retribuzioni.

"Vista la mancanza di risposte positive nell'incontro odierno in Prefettura - è scritto in una nota sindacale unitaria - volto ad avere garanzie sul pagamento regolare degli stipendi, ritenuti assolti gli obblighi previsti dalla legge 146/90, 83/200 e smi, e dalla regolamentazione provvisoria del settore degli appalti ferroviari del 26.11.2004, proclamiamo una prima azione di sciopero dei lavoratori degli appalti ferroviari dipendenti della Società Manitalidea Spa, in servizio nei cantieri della pulizia RFI network 600 Stazioni della Liguria, della durata di mezzo turno per il giorno 14 giugno 2019". Per la provincia di Imperia erano presenti i sindacalisti Oscar Matarazzo (Uil Trasporti) e Michele Delli Carri (Filt Cgil).

Leggi QUI le altre notizie

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie