Menu
Cerca
Polizia in azione

Respinti 4 attacchi hacker durante la diretta televisiva del Festival di Sanremo

Sono stati mitigati in collaborazione con la Direzione I.C.T. Rai ben quattro attacchi informatici di natura Ddos - SynFlood

Respinti 4 attacchi hacker durante la diretta televisiva del Festival di Sanremo
Cronaca Sanremo, 07 Marzo 2021 ore 09:32

Respinti quattro attacchi hacker dalla polizia postale

Gli agenti del Centro nazionale per la Protezione delle Infrastrutture Critiche, del servizio di polizia postale e delle comunicazioni, hanno sventato quattro attacchi hacker, durante la diretta del Festival di Sanremo. Si tratta di attacchi di natura Ddos-SynFlood diretti verso le infrastrutture di rete, durante lo streaming sul canale Raiplay nella giornata di apertura, nella serata del 4 marzo e in occasione della serata conclusiva di ieri.

Gli 007 delle comunicazioni hanno individuato numerosi “Pc-Zombie” utilizzati per l’attacco informatico e dalle ulteriori analisi sono riusciti a delineare la mappatura geografica degli attacchi provenienti dall’Italia.

Lo stesso personale ha effettuato una attenta attività di monitoraggio del perimetro informatico della manifestazione. La sala operativa ha svolto oltre 700 ore di monitoraggio della rete e analizzato miliardi di dati informatici provenienti anche dalle diverse piattaforme social. Durante le attività è stata eseguita una perquisizione personale e informatica nei confronti di una persona individuo che minacciava azioni contro il Festival.

Video

Necrologie