Cronaca
Coronavirus

Ricoveri in Liguria sopra la media nazionale

In calo i nuovi casi. Sul fronte delle vaccinazioni, Liguria sotto la media praticamente in tutti i punti esaminati.

Ricoveri in Liguria sopra la media nazionale
Cronaca Imperia, 21 Luglio 2022 ore 14:11

I ricoveri da Coronavirus, in Liguria, sono sopra la media nazionale: a comunicarlo è la fondazione Gimbe con il report settimanale sull'andamento della pandemia Covid.

 

Ricoveri superiori alla media nazionale si a in area medica che terapia intensiva

Nello specifico, nella nostra regione, il numero di ricoverati in area medica, rispetto alla media nazionale, è superiore del 25,7%  e del 5,5%  per quanto riguarda gli ospedalizzati in terapia intensiva. Ecco i dati raccolti dalla fondazione Gimbe nell'arco di tempo compreso tra il 13 e il 19 luglio.

 

Oltre ai ricoveri, ecco incidenza e nuovi casi

Il trend evidenziato dalla Fondazione mostra un peggioramento della situazione per quanto riguarda gli attualmente positivi ogni 100mila abitanti (1562), ma sono in calo, rispetto alla settimana precedente i nuovi casi registrati (-2,9%).

 

Immunizzazione

Anche sul fronte delle immunizzazioni la Liguria si dimostra indietro, rispetto al resto d'Italia, su numerosi fronti. In primis sul dato della popolazione over 5 anni che non ha completato il ciclo vaccinale. Nello specifico, la percentuale è dell'8,5% contro il 7,7% della media nazionale. Nella popolazione over 5, quelli immunizzati perché guariti dal Covid negli ultimi 180 giorni sono il 14% (10,8% la media nazionale). I cittadini guariti dalla malattia da meno di 120 giorni, quindi con accesso precluso alla somministrazione della terza dose sono il 3,6%.

 

Quarta dose

Gli immunodepressi  e gli over 60 ad aver ricevuto la quarta dose sono il 39,9%, con media nazionale al 58,4. per quanto riguarda, invece, gli over 80, la percentuale dei cittadini che hanno ricevuto la quarta dose di vaccino anti covid è del 9,3% (media nazionale all'8,3%).

Fascia 5-11 anni

Per la fascia di età di 5 agli 11 anni. ad aver ricevuto il ciclo completo è il 27,1%, contro la media nazionale del 35%. Quelli con  solo la prima dose sono il 2,9% (3,3% media nazionale).

 

QUI le altre notizie

QUI l'edizione sfogliabile de La Riviera

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie