Menu
Cerca
UNA VITTORIA CONTRO LA CRISI

Rinuncia dopo un anno al pacco alimentare in Croce Rossa: "Ho trovato lavoro, non mi serve più"

La Cri lo invita a ritirare il pacco alimentare, del quale ne usufruiva da circa un anno e lui risponde: "Grazie, ma ho trovato lavoro"

Rinuncia dopo un anno al pacco alimentare in Croce Rossa: "Ho trovato lavoro, non mi serve più"
Cronaca Sanremo, 19 Maggio 2021 ore 11:05

"Grazie, ma ho trovato lavoro e non mi serve più"

"Grazie, ma ho trovato lavoro, ora non mi serve più". Così un utente dello sportello gentilezza della Croce Rossa di Sanremo, che da circa un anno, tutti i mesi, riceveva puntualmente il pacco alimentare, a quest'ultima telefonata ha rinunciato, annunciando con grande gioia di essere finalmente tornato a lavorare e di non averne più bisogno. Una persona, dunque, che è riuscita a superare la crisi economica scatenata dalla pandemia e che riaccende le speranze dei tanti che, tra chiusure e licenziamenti, hanno trascorso momenti davvero difficili.

"Questa mattina - spiegano i volontari - una telefonata ha rincuorato le nostre volontarie dello sportello della gentilezza. Un utente invitato a ritirare il pacco alimentare mensile, ha annunciato di non averne più bisogno, perché aveva finalmente ripreso a lavorare. Era un anno e più, che usufruiva dello sportello. Ora, ne è uscito. Dita incrociate, che sia di buon auspicio per altri ancora".

3 foto Sfoglia la gallery
Necrologie