Cronaca

Riva Ligure: il sindaco Giuffra firma ordinanza anti-processionaria

Riva Ligure: il sindaco Giuffra firma ordinanza anti-processionaria
Cronaca 23 Marzo 2017 ore 14:56

RIVA LIGURE - Con l'avvento della primavera, stagione favorevole al prolificare dell'insetto, il sindaco Giorgio Giuffra dochiara guerra alle processionarie dei pini (Traumatocampa pityocampa) firmando un'ordinanza dedicata.
Con il documento si comanda agli amministratori condominiali ed ai proprietari di aree verdi di eseguire, entro 15 giorni dalla data della firma dell'ordinanza, all'ispezione delle aree di loro competenza al fine di individuare nidi del pericoloso insetto urticante, e di procedere tramite ditte specializzate e a carico degli stessi privati, con la rimozione, distruzione e profilassi. 

Abbandonare rami ospitanti l'infestante nei cassonetti dell'immondizia è severamente vietato, e comporterà una multa dai 25 ai 500 euro. "Si tratta - commenta il sindaco - di un provvedimento necessario, con l’avvicinarsi della stagione primaverile. Intervenire - prosegue - è utile al fine di preservare le specie botaniche colpite ed evitare contatti indesiderati che possono costituire un rischio per la salute di persone ed animali. Chiediamo - conclude - la massima collaborazione ai privati, nell’interesse della comunità”.

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera.it


Necrologie