Cronaca
Protocollo d'Intesa

Rivoluzione negli uffici pubblici di Imperia

Ecco le modifiche più importanti all'assetto de nel capoluogo, dall'Università alle agenzie regionali

Rivoluzione negli uffici pubblici di Imperia
Cronaca Imperia, 21 Settembre 2022 ore 13:39

Firmato questa mattina nel Palazzo della provincia di imperia il protocollo d'intesa volto a soddisfare il fabbisogno di spazi di Regione Liguria (ente capofila), Provincia e Comune di Imperia, Asl, Arpal, ALFA, Polo universitario imperiese, UniGe e l'Istituto zooprofilattico sperimentale. Presenti il sindaco di Imperia e presidente della provincia Claudio Scajola e il nipote Marco, assessore regionale all'Urbanistica.

Valzer di uffici a Imperia

La modifica più importante riguarda il palazzo d'Igiene di via Nizza che diventerà il campus, come annunciato, per il polo universitario imperiese. In viale Matteotti, nel palazzo di proprietà della Regione, saranno trasferiti, dopo la ristrutturazione,  i dipendenti  dell'ufficio ambiente e agricoltura, attualmente ospitati in Provincia. Il personale di Alfa, invece, attualmente in piazza Roma, andrà nell'immobile provinciale in viale Matteotti 50. La Provincia concederà lo stesso immobile, previa riqualificazione da parte di Regione Liguria, al Comune di Imperia. Le altre modifiche vedono la ricerca d aparte di Asl di un nuovo magazzino per sgomberare un immobile in viale Matteotti e, sempre nell'arteria centrale, la stipula di un contratto con gli uffici del demanio marittimo al civico 50. Resterà di proprietà della provincia il parcheggio davanti al campus di via Nizza, così come il fabbricato che sussiste su di esso.

 

 

 

"Le indagini non si fanno sui giornali"

Il presidente della provincia Claudio Scajola ha espresso anche un commento a margine delle intercettazioni dell'inchiesta che vede indagati in concorso l'amico ed ex consigliere provinciale (ed ex sindaco di Aurigo) Luigino Dellebra e l'imprenditore Vincenzo Speranza. Nel mirino della procura il passaggio di alcune tangenti, una delle quali relativa, si ipotizza, ai lavori per trasformare in parcheggio l'ex bocciofila di corso Roosevelt. Pratica che, la scorsa settimana, aveva visto divampare le scintille tra il presidente e il consigliere Domenico Abbo (PD).

Gli scatti

provincia 3
Foto 1 di 3
provincia 2
Foto 2 di 3
provincia 1
Foto 3 di 3

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie