Cronaca

SANREMO: TERRIBILE SCHIANTO IN AURELIA BIS, 18ENNE POSITIVO AD ALCOL, HASCISC, COCAINA E BENZODIAZEPINE

SANREMO: TERRIBILE SCHIANTO IN AURELIA BIS, 18ENNE POSITIVO AD ALCOL, HASCISC, COCAINA E BENZODIAZEPINE
Cronaca Sanremo, 05 Maggio 2017 ore 13:28

Sanremo - E' risultato positivo ad alcol, hascisc, cocaina e benzodiazepine il ragazzo di Arma di Taggia, A.B., di 18 anni e mezzo, rimasto gravemente ferito in un incidente in auto avvenuto, verso le 19 di ieri, sull'Aurelia Bis, a Sanremo, all'altezza dell'imbocco di strada San Martino.

Il giovane, che è senza patente e che si trovava sull'auto della madre (una Ford Focus), ha detto alla polizia municipale, che indaga sull'accaduto, che non era lui a guidare, ma che c'era un'altra persona, un senegalese. Malgrado ciò ci sarebbero più testimoni, uno in particolare, che afferma di averlo visto da solo nella vettura. Dunque, una bugia? non possiamo dirlo e bisognerà attendere l'esito delle indagini. Vero è che il ragazzo, sottoposto a tutte le analisi del caso, è risultato avere un tasso alcolico nel sangue pari a circa 1,2 grammi per litro. Ma non è tutto.

Se è vero che poteva essere positivo a qualche parametro (ma non siamo noi che possiamo stabilirlo) per gli antidolorifici che gli sono stati somministrati, resta il fatto che era positivo anche ad alcune droghe e all'alcol.

Se risultasse che fosse lui il conducente, le conseguenze sarebbero sicuramente gravi. La tragedia, infatti, è stata evitata per una casualità. In quel momento non passavano altre auto o motocicli. Senza dimenticare che per perdere il motore , in seguito alla carambola contro il guard rail, si stima che viaggiasse a una velocità compresa tra i 120 e 140 chilometri all'ora, contro il limite di 90 chilometri orari.

Il ragazzo ha riportato gravi ferite al volto, tanto che dovrà essere sottoposto a interventi di ricostruzione.

Fabrizio Tenerelli


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie