Cronaca
INTERVIENE IL PRIMO CITTADINO

Scritte novax a Camporosso, sindaco: "Fanno passare per delinquenti tutti i non vaccinati"

"Da una parte, infatti, rivendicano la libertà di non vaccinarsi, ma così facendo limitano pure la libertà di chi ha scelto il contrario"

Scritte novax a Camporosso, sindaco: "Fanno passare per delinquenti tutti i non vaccinati"
Cronaca Val Nervia, 30 Ottobre 2021 ore 12:04

Il sindaco Gibelli interviene dopo il raid vandalico a Camporosso nella notte

"Queste persone mortificano anche il pensiero di coloro, che hanno deciso di non vaccinarsi. Da una parte, infatti, rivendicano la libertà di non vaccinarsi, ma così facendo limitano pure la libertà di chi ha scelto il contrario".

Così il sindaco di Camporosso, Davide Gibelli, commenta l'ennesimo episodio di vandalismo ai danni dell'hub vaccinale del Palabigauda di Camporosso, dove la scorsa notte ignoti hanno scritto frasi contro i vaccini e il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, imbrattando i muri e la segnaletica verticale.

"Se una persona decide di non vaccinarsi, perché è convinta, posso non condividere ma la rispetto. Tuttavia, non insulto nessuno e non vado a imbrattare il patrimonio pubblico, facendo passare delinquenti i non vaccinati". Purtroppo, nella zona non sono ancora attive le telecamere, ma il primo cittadino assicura che dovrebbero essere messe in rete, entro la fine dell'anno.

Necrologie