Cronaca
lettera aperta di diego costacurta

"Senza parcheggio mi viene negato il diritto di rientrare a casa"

"Già in questo Comune capita anche questo, che un residente rientri dal lavoro e non riesca a parcheggiare in tutta Sanremo”

"Senza parcheggio mi viene negato il diritto di rientrare a casa"
Sanremo Pubblicazione:

E’ da tempo che torno da giornate lunghe e faticose e non riesco a rientrare in casa. Già in questo Comune capita anche questo, che un residente rientri dal lavoro e non riesca a parcheggiare in tutta Sanremo”.

A parlare è Diego Costacurta attivista de La Pecora Nera

che interviene con una lettera aperta sulla difficoltà di trovare parcheggio a Sanremo. Un problema che riguarda un po’ tutta la città, ma specie io centro.

“Mi è tolto il diritto di rientrare in casa. Nessuno pretende il parcheggio comodo - aggiunge - ma almeno nel Comune di residenza. Se ricapitasse di non poter parcheggiare regolarmente, chiamerò i vigili urbani e consegnerò loro le chiavi. Sicuramente da attenti garanti del diritto risolveranno la problematica. Sono certo che troverò educazione e comprensione”.

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie