Cronaca
Taggia

Sindaco smentisce l'ennesima bufala no-vax

Voci lo vorrebbero gravato da problemi alla vista dopo la terza dose. "Chi dice il contrario dice una menzogna".

Sindaco smentisce l'ennesima bufala no-vax
Cronaca Taggia, 23 Dicembre 2021 ore 15:03

Il sindaco di Taggia, Mario Conio, "reduce" dalla somministrazione della terza dose booster anti-Covid è stato costretto a intervenire sulla sua pagina Facebook ufficiale con una video-smentita a riguardo delle voci sul suo stato di salute.

 

"Problemi alla vista? Sto benissimo"

In particolare, le voci - apparentemente abbastanza insistenti da costringere il primo cittadino a intervenire - racconterebbero di fantomatici gravi problemi di salute che Conio avrebbe riscontrato in seguito alla terza dose, con particolare riferimento alla vista.

 

 

"Tranquillizzo tutti, ci vedo benissimo

 

Commenta il sindaco, a riguardo della clamorosa bufala che circonda la sua terza dose, somministrata martedì 21 dicembre.

Terza dose per il sindaco Conio

 

Vi invito ad andare a vaccinarvi perché questa è la via per uscire da questo momento drammatico. Come vedete sto benissimo, chi dice il contrario sta dicendo una menzogna. L'ennesima menzogna che in questi mesi abbiamo sentito".

 

L'appello a vaccinarsi

Il sindaco conclude con un appello alla vaccinazione.

 

"Il vaccino è una cosa positiva, è importante farlo, per chi può farlo, chiaramente. È un mezzo per salvaguardare sé stessi e anche gli altri."

Necrologie