Cronaca
NUOVO RINVIO

Slitta a febbraio l'Appello contro l'ex ministro Scajola, a Reggio Calabria

Nei confronti di Chiara Rizzo sia la procura generale che la difesa hanno deciso di rinunciare all’Appello

Slitta a febbraio l'Appello contro l'ex ministro Scajola, a Reggio Calabria
Cronaca Imperia, 14 Dicembre 2022 ore 12:50

Il processo slittato per impossibilità di comporre la Corte

E’ slittato al prossimo 22 febbraio, stamani, per difetto di composizione della Corte, il secondo grado di giudizio al processo contro l'ex ministro Claudio Scajola, condannato in primo grado a 2 anni (pena sospesa) per la latitanza di Amedeo Matacena (morto a Dubai, il 16 settembre 2022). Il processo si svolge, davanti alla Prima sezione del tribunale d’Appello di Reggio Calabria, presieduta dal giudice Lucia Monica Monaco.

Nello stesso procedimento venne condannata a 1 anno di reclusione Chiara Rizzo; mentre vennero assolti Maria Grazia Fiordelisi e Martino Antonio Politi.

Per quest'ultimi il provvedimento di assoluzione venne impugnato dal procuratore Giuseppe Lombardo e quindi dovranno comparire a giudizio, il prossimo 22 febbraio, assieme a Scajola. Nei confronti di Rizzo, invece, sia la procura generale che la difesa hanno deciso di rinunciare all’Appello e la sentenza passa così in giudicato. Il processo di secondo grado si era già aperto con un rinvio nel settembre scorso.

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie