I DANNI DEL MALTEMPO

Statale 20 crollata in due punti: Olivetta San Michele e Airole isolati

I comuni di Airole (circa 400 abitanti) e Olivetta San Michele (224 abitanti) sul versante italiano della val Roya sono praticamente isolati

Statale 20 crollata in due punti: Olivetta San Michele e Airole isolati
Ventimiglia, 03 Ottobre 2020 ore 16:07

Statale 20 crollata

I comuni di Airole (circa 400 abitanti) e Olivetta San Michele (224 abitanti) sul versante italiano della val Roya sono praticamente isolati dalla scorsa notte, da quando la piena del Roya ha provocato il crollo della statale 20, poco prima della galleria di frazione Trucco, a Ventimiglia. Tra Olivetta San Michele e Breil la strada è di nuovo crollata, ma stavolta sul versante francese.

Da segnalare anche il crollo dello storico ponte pedonale romano di frazione Fanghetto a Olivetta. Olivetta e Airole sono senza luce e per raggiungere la costa sono costretti a percorrere circa 36 chilometri in auto, passando da Sospel e Mentone, in Francia, proseguendo per Ventimiglia.

“Chiediamo almeno un treno per gli studenti – afferma il sindaco di Olivetta Adriano Biancheri – e un presidio sanitario, ad esempio un’ambulanza”. Al momento, infatti, il collegamento con Ventimiglia è interrotto anche ai mezzi di soccorso. Impossibile, dunque, proseguire per il Piemonte e tornare indietro verso la cost. L’unica alternativa è la strada che porta a Mentone.

Leggi qui le altre notizie

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità