Studenti lituani al Museo Bicknell

Gli studenti Gabija Radžiūtė e Taciak Andrej hanno trascorso un bimestre di formazione presso la sede dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri

Studenti lituani al Museo Bicknell
Ventimiglia, 28 Agosto 2019 ore 11:16

Gli studenti Gabija Radžiūtė e Taciak Andrej hanno trascorso un bimestre di formazione presso la sede dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri

Studenti lituani al Museo Bicknell

Ultima settimana di presenza al Museo Bicknell-IISL di due giovani studenti del Dipartimento di Linguistica e Letteratura Italiana dell’Università di Vilnius (Lituania).

Gli studenti Gabija Radžiūtė e Taciak Andrej hanno trascorso un bimestre di formazione presso la sede dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri (Centro Nino Lamboglia) a Bordighera e in particolare presso il Museo “Clarence Bicknell”, approfondendo la loro conoscenza della storia e lingua italiana e integrandosi pienamente con lo staff del Museo e Biblioteca Bicknell e con i numerosi visitatori della mostra “Clarence Bicknell in the past for the future. Inter-relazioni”.

Nei giorni scorsi, organizzati dal tutor universitario prof. Diego Ardoino, si è svolta una visita a Bordighera, Ventimiglia, Diano Marina da parte della Direttrice dell’Istituto di Anglistica, Romanistica e Studi Classici dell’Università di Vilnius prof.ssa Nijole Juchnevičienė, della dott.ssa Lourdes Martínez Catalán, ispanista dell’Università di Siena e del prof. Pietro Umberto Dini, dottore honoris causa dell’Università di Vilnius, titolare della Cattedra di Filologia Baltica e direttore del Corso di Laurea Magistrale in Linguistica e Traduzione presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa, con cui sono state poste le basi per nuove proficue collaborazioni future.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei