Cronaca

Torta Sacripantina ritirata dal mercato: contiene corpi metallici

L'allerta è stata diramata dagli stessi supermercati Sogegross

Torta Sacripantina ritirata dal mercato: contiene corpi metallici
Cronaca 28 Dicembre 2021 ore 10:13

Torta Sacripantina con filamenti d'acciaio. Il Ministero della Salute ha diramato un allarme alimentare perché sarebbe in pericolo la salute dei consumatori. Il prodotto sottoposto a ritiro dal mercato pare siano due specifici lotti di torta sacripantina gr 1300 prodotta dalla ditta Tonitto 1939 S.p.A. la cui sede si trova nello stabilimento di Genova alla via Nostra Signora di Lourdes, 5.

Il prodotto alimentare è stato ritirato per la presenza di pezzi metallici al suo interno (filamenti di acciaio 0,9 mm di diametro e 1-7 cm di lunghezza). Il richiamo ha colpito il marchio QMAIUSCOLA, e l'allerta è stata diramata dagli stessi supermercati Sogegross, che commercializzano maggiormente questo prodotto. La torta richiamata presenta la dicitura: “Torta sacripantina” 1300g. I due lotti ritirati  sono il 161123 e 021223 le cui scadenze sono comprese tra il 16/11/23 e il 02/12/23. Non ci sarebbe dunque, rischio di contaminazione, tuttavia è stata dichiarato il ritiro di questo prodotto a causa della presenza di alcuni pezzi metallici all'interno del prodotto. Per precauzione, Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda tutti i consumatori di questo tipo di prodotto a marchio QMAIUSCOLA di non consumarlo qualora fossero in possesso dei lotti sopraindicati.

Necrologie