E' RICOVERATO A GENOVA

Tragico rogo in campagna: marito vittima è in prognosi riservata

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per ricostruire la vicenda e la Procura sta ancora valutando, se aprire un fascicolo

Tragico rogo in campagna: marito vittima è in prognosi riservata
Cronaca Imperia, 19 Luglio 2021 ore 18:29

Sergio Gaio ricoverato all'ospedale Villa Scassi

E' ricoverato in terapia intensiva, con prognosi riservata, al centro grandi ustionati Villa Scassi, di Sampierdarena, in provincia di Genova: Sergio Gaio, 74 anni, che ieri ha riportato ustioni a circa il 70 per cento del corpo, nel tentativo di salvare la moglie (poi deceduta), Gabriella Ghirardo, 73 anni, divorata dal fuoco di alcune sterpaglie di pulitura in campagna, in località Castello nel comune di Chiusanico. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per ricostruire la vicenda e la Procura sta ancora valutando, se aprire un fascicolo ed eventualmente con quale ipotesi di reato. E' stato il figlio dell'anziana coppia a intervenire, nel tentativo di salvare i genitori. La donna, tuttavia non ce l'ha fatta.

Necrologie