Travolto da un’auto in contromano: gravissimo 36enne istruttore di body building

Un trentaseienne di Sanremo, Marco Alberucci, istruttore di body building, è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale San Martino di Genova

Travolto da un’auto in contromano: gravissimo 36enne istruttore di body building
Sanremo, 11 Maggio 2019 ore 10:49

Travolto

Un personal traineri di 36 anni, di Sanremo, Marco Alberucci, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Martino di Genova, in seguito alle lesioni riportare, verso le 23 di ieri, dopo un frontale avvenuto in corso Marconi, nella città dei Fiori, mentre viaggiava in sella alla propria Honda Cbr. Stando ai primi accertamenti, pare che sia stato travolto da un’auto contromano, in fase di sorpasso. Sul posto il personale sanitario del 118, con un equipaggio di Ospedaletti Emergenza, i vigili del fuoco e la polizia municipale.

Il giovane ha riportato un politrauma: in particolare la frattura esposta del braccio sinistro e un grosso taglio all’altezza dell’inguine, nonché una ferita alla caviglia. Ciò che preoccupa di più, tuttavia, è un vasto trauma cranico con frattura del naso. E’ probabile che durante l’impatto, talmente violento da aver piegato il tettuccio dell’auto, abbia peso il casco, finendo a terra e battendo la testa sull’asfalto. In merito alla dinamica, sembra che il giovane stesse viaggiando verso Ventimiglia, quando l’auto ha intrapreso il sorpasso, senza accorgersi dell’arrivo della moto. Alberucci è molto conosciuto in città e nel mondo delle palestra di body building.

Leggi QUI le altre notizie

4 foto Sfoglia la gallery
Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei